Venerdì, 20 Marzo 2015 12:46

Il sapone di Aleppo

Oggi vi presentiamo un altro prodotto della famiglia Argan Italia: il sapone di Aleppo. Questo sapone particolare lo potete trovare nel nostro negozio online al seguente indirizzo:

Sapone di Aleppo

Ma vediamo nel dettaglio cosa fa questo sapone, da cosa è composto e altre curiosità.

 

Il Sapone di Aleppo di Argan Italia

 

Il sapone di Aleppo

Il sapone di Aleppo é un sapone che viene prodotto seguendo le antiche tradizioni della Siria e vengono usati solo ingredienti completamente naturali. La lavorazione viene effettuata da abili artigiani in modo da ottenere un sapone veramente pregiato. Viene utilizzato l'olio di oliva proveniente da piantagioni non trattate e la lavorazione è a mano, secondo gli standard di igiene europea. 
Il sapone di Aleppo (naturale al 100%) é composto come appena detta da olio di oliva e olio di bacche d'alloro. E' indicato per pelli sensibili e delicate. Grazie alle sue ottime proprietà emollienti, idratanti, anallergiche e antisettiche, questo sapone è apprezzato sin dall'antichità.
Ciò che conferisce pregio a questo sapone è l'olio di alloro, presente in percentuale variabile a seconda di come si produce (dal 4% al 60%). Non ha profumo e non contiene conservanti, quindi il sapone di Aleppo risulta particolarmente adatto alla pelle e per l'igiene di tutto il corpo. I casi più comuni per i quali si consiglia l'uso di questo sapone sono: psoriasi, forfora, sfoghi allergici o allergie.

 

Sapone di Aleppo, con olio di oliva e alloro

 

Come viene lavorato il sapone di Aleppo?

Come spiegato all'inizio dell'articolo, la tecnica per la lavorazione utilizzata dagli artigiani siriani è la stessa che veniva utilizzata secoli fa. Esiste una bottega particolare di artigiani dove la formula di fabbricazione è stata tramandata da padre a figlio per circa 400 anni. Si dice che questa sia la bottega più antica della Siria. La lavorazione inizia a Novembre, dopo la raccolta delle olive. A queste ultime, dopo essere state cotte a fuoco lento,  viene successivamente aggiunto l'olio di alloro, che conferisce pregio al prodotto. L'impasto finale viene lavorato e tagliato in panetti, i quali vengono messi ad essiccare per un periodo che va dai 10 ai 12 mesi. I due oli presenti nel sapone, di oliva e di alloro, hanno proprietà idratanti, emollienti, antinfiammatorie e antisettiche. Infatti è ottimo se utilizzato per attenuare alcuni dei più comuni "fastidi" della pelle, come forfora, psoriasi, dermatite e allergie di vario genere. Quello però che contraddistingue un semplice sapone di Marsiglia da un sapone di Aleppo è proprio l'olio di alloro (presente in quantità che va dal 4% al 60%). Maggiore è la percentuale di olio di Alloro presente, maggiore è il pregio e l'efficacia di questo sapone:

- Il 4% di olio di Alloro nel sapone di Aleppo: é un sapone completamente naturale, utilizzato per la cura di tutto il corpo. Adatto anche per il bucato.

- Il 20% di olio di Alloro: sapone ideale per tutti i tipi di pelle, bambini e anziani. Ottimo per lavare viso/capelli/ corpo e per l'igiene intima.

- Tra il 40% e 60% di olio di Alloro: sapone con caratteristiche antisettiche e disinfettanti, adatto in presenza di enzimi, psoriasi, dermatiti e allergie ai solventi chimici.

Questo sapone lascia la pelle morbida e pulita già dopo il primo uso.

 

Panetti di sapone di Aleppo

 

Per cosa si può utilizzare il sapone di Aleppo?


Il sapone di Aleppo può essere usato per molteplici scopi ed è tollerato da tutte le pelli, anche quelle più sensibili:

- Ottimo per la rasatura/ depilazione: la pelle ritorna morbida e vellutata.

- Ottimo come maschera cosmetica purificante per il viso: dopo aver inumidito il viso, passare il sapone di Aleppo e lasciare agire per 5 minuti (evitando gli occhi). Risciacquare. La pelle appare subito levigata. Ideale in caso di pelli grasse e con acne.

-Ottimo dopo essersi struccati: anche dopo aver applicato il detergente, sentiamo la pelle ancora "sporca" o "grassa"? Passsando anche velocemente il sapone di Aleppo, si nota da subito una pelle pulita in profondita, che respira!

- Capelli danneggiati, sfibrati e deboli?
L'uso costante del sapone di Aleppo restituirà gradualmente morbidezza e lucentezza anche ai capelli più trattati e indeboliti. Il capello rimane pulito più a lungo. Si consiglia di risciacquare abbondantemente con acqua e aceto per ripristinare il normale pH e di usare un balsamo dopo il lavaggio per facilitarne la pettinatura.

- Ottimo per l'igiene intima di bambini e anziani.

 

Il sapone di Aleppo

 

Vi consigliamo di provarlo perchè è un prodotto veramente valido. Concludiamo ringraziando il sito Biomeda per alcune delle informazioni presenti nell'articolo. Alla prossima!

Letto 2018 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti