Martedì, 07 Aprile 2015 15:19

La tintura madre: cos'è e a cosa serve

Navigando nei vari siti di internet, leggendo delle riviste o guardando programmi alla tv, si è forse sentito parlare di un prodotto naturale molto particolare chiamato tintura madre. Ma cos'è una tintura madre? Da cosa si ricava e a cosa serve? La tintura madre è quello che molti definiscono "rimedio naturale fitoterapico". Da ciò che si può dedurre dal nome, è derivata da piante oppure estratti di piante e può essere utilizzato come sostituto di alcuni farmaci o come integratore per alcuni di essi. Serve soprattutto per mantenere in salute il corpo e per aiutare il miglioramento in caso di disturbi di vario tipo. Detto in parole povere, questa tintura è un'estrazione di tutte le sostanze benefiche contenute nelle piante (foglie , radici o fiori) tramite l'utilizzo, nel nostro caso, di olio di mandorla dolce. L'olio fa sì che si possa ottenere un prodotto liquido con la particolarità di essere rapidamente assorbito dalla pelle.

 

Tintura madre

 

Alcuni rimedi fitoterapici che, per esempio, utilizzano la tintura madre come principio curativo, sono indicati per:

- problemi all’apparato respiratorio come mal di gola, tosse, e sintomi influenzali
- problemi all’apparato digerente come gonfiore addominale, digestione difficile e costipazione
- problemi all’apparato cardiovascolare come tachicardia
- disturbi del sistema nervoso come ansia
- problemi della pelle come acne e dermatite

 

La tintura madre di Argan Italia

La tintura madre Argan Italia è stata creata per contrastare gli inestetismi causati da alcune patologie come psoriasi, acne, dermatite, foruncolosi, scottature, eritema ed eczema. Questa tintura deriva dalla macerazione, nel nostro caso, di semi e foglie di neem in olio di mandorle dolci. A differenza delle altre tinture, il risultato di questa "unione" è un olio con un leggero odore originale, mantenendo però tutte le sue proprietà inalterate. Può essere utilizzata anche come insetto repellente. Se utilizzata dopo la doccia, mentre i pori sono più dilatati, assicura un'idratazione perfetta. Può inoltre essere utilizzata prima dell'esposizione al sole per ottenere una rapida abbronzatura senza complicanze. Inoltre, a differenza delle altre tinture, la nostra NON utilizza alcol.

 

Tintura madre all'olio di neem di Argan Italia

 

Altri usi e benefici

Come vi abbiamo spiegato, la tintura madre ha diversi utilizzi, soprattutto per la pelle. Alcune versioni di tintura madre possono essere utilizzate tramite ingestione, mettendo piccole gocce in acqua per trattare diversi stati di malessere:

- può essere utilizzata come rimedio per l’insonnia se si usa la tintura madre alla camomilla, passiflora, tiglio o lavanda
- aiuta a migliorare la circolazione se si usa la tintura madre al mirtillo nero
- è utile per contrastare gli effetti della menopausa se si usa la tintura madre alla salvia
- contro la depressione può essere usata la tintura madre di iperico
- per i vari inestetismi della pelle si può usare la tintura madre al neem 

 

Controindicazioni


Per quanto riguarda la tintura madre al neem di Argan Italia non ci sono controindicazioni. E' fatta da prodotti completamente naturali e molto ben accettati dalla pelle del corpo. Bisogna però ricordare che chi dovesse assumere queste tinture per via orale, dove specificato, deve fare attenzione agli ingredienti, soprattutto l'alcol. Se infatti la presenza di alcol è superiore al dovuto, si potrebbero verificare alcune problematiche come ulcere allo stomaco o alla lingua. Ricordiamo che le nostre tinture sono completamente prive di alcol.

Sullo store online potrete trovare quattro diversi tipi di tintura madre con diverse fragranze. Che aspettate, date un'occhiata! Alla prossima!

Letto 3091 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti